Place

Via S. Caterina 45 Arco (TN)

Plan

claudia@tourix.it lu-ve 9-17

Phone

Vakarufalhi Maldive: qualche informazione utile prima di partire

State pensando di andare alle Maldive? Magari avete pensato ad un soggiorno sull’ isola di Vakarufalhi. Ottima scelta.

Invece però di perdervi dietro mille recensioni e mille pareri diversi, ho deciso di pubblicare un resoconto di viaggio appena arrivato, sicuri che con tutti i dettagli che la cliente ci ha fornito sarete in grado di fare un’ottima scelta.

ecco a voi

 

Buonasera Claudia,

Come le avevo anticipato, il soggiorno a Vakarufali è stato stupendo.

L’isola è piccolina (come piace a noi!) ed è tenuta sempre molto curata.

Le camere lato tramonto hanno la migliore posizione, non solo per la possibilità di godere più a lungo del sole, ma anche per una spiaggia più grande e spaziosa nonché più tranquilla. Noi avevamo la stanza 128 (massima privacy; di fronte aveva una grande mangrovia). Se disponibile la migliore a nostro avviso è la 127 (vista sul mare stupenda).

Lato alba la spiaggia è molto più stretta e la mattina è piena di coralli che la marea ha portato nella notte. Da dire comunque che lo staff ogni mattina si occupa di ripulirla. Le camere 103, 104 e limitrofe sono vicine al generatore.

Il bungalow è molto bello e spazioso, con il bagno maldiviano; in realtà una parte del bagno, con box doccia, è coperta; un’altra parte è scoperta con un’altra doccia più spartana e con piccolo giardinetto che a noi è piaciuto ( comodo per lavare pinne e maschere).

Altro punto forte dell’isola è la ristorazione: c’è molta varietà con un mix di cucina internazionale (Europea e asiatica) e angoli pasta e griglia (pesce e carne) sempre presenti.

Buonissimi (anche troppo!) i dolci. Lo chef è italiano, ma era in ferie quella settimana. Il suo team però è all’altezza.

Noi avevamo l’all inclusive e siamo stati contenti. Ad eccezione del vino (non un gran che’) per il resto birre e cocktail ok.

Animazione molto soft la sera con qualche serata musicale/danzante a cui noi non abbiamo partecipato.

C’è una bella atmosfera tranquilla e lo staff è molto disponibile. Servizio e pulizia sono ineccepibili.

C’e’ una bella laguna dove fare lunghi bagni. Lo snorkeling è stato molto bello per varietà e ricchezza: ci sono diverse tartarughe e gruppo di una decina di aquile di mare che  abitano il reef. Diverse murene, polpi, squaletti a pinna bianca e nera (alcuni anche di stazza notevole verso la parte più esterna del reef), un banco grosso di pesci chirurgo, pesci farfalla, pesci pipistrello, etc.. abbiamo incontrato anche una manta.

Purtroppo invece il corallo e’ morto, ma ci hanno detto che la situazione è uguale dappertutto… che peccato.

Speriamo si riprenda.

Abbiamo fatto due escursioni: una alla ricerca dello squalo balena (che abbiamo visto insieme anche ad una manta) ed una alla ricerca delle mante (qui siamo stati meno fortunati): da segnalare che la prima guida era molta brava, la seconda molto meno.

Nel complesso, rispetto alle altre esperienza di Madoogali e Mayaafushi, quella di Vakarufali è stata la migliore.

Cari saluti

I commenti sono chiusi.

 Condividi: